Edizioni
×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /home/balloinp/public_html/gallery/luglio-2012

 (N.B.: lla fine dell'articolo trovate la fotogallery e nella sezione "rassegna stampa" tutti gli articoli)

Ce n’è stato davvero per tutti i gusti e i numerosi appassionati del ballo hanno riempito ogni sera l’ampia pista da ballo dell’area attrezzata di piazzale San Pietro, in via Per Frosinone. E, visto il successo di pubblico, man mano vari commercianti hanno aderito all’iniziativa: oltre alle paninoteche e agli ambulanti, infatti, vi hanno preso parte “Sfizi&delizie” di Frosinone, lo staff del Tour della Pizza e i ragazzi della birreria artigianale Cerevisia Vetus. Ma, a proposito, di prelibatezze, durante “Ballo in piazza” non sono mancati gli appuntamenti culinari: il comitato ha offerto le penne all’arrabbiata, la pasta al pesto e prosciutto e melone; e poi, degustazione dei prodotti del forno “Da Matteo” di Ceccano e del caseificio “Ponte di Legno” di Amaseno. Lunedì 16, invece, è stata la volta dei cornetti, offerti da “L’arte del cornetto” di Frosinone in occasione del III tributo in memoria di Ciro Zambardino.

Nel corso delle prime otto serate, poi, le scuole Andrea&Sabrina di Ceccano, Star’s gym di Ceccano, Happy Dance di Frentino, Dancing School Special di Pofi e Vallecorsa, Latin Dance di Ceccano, La Habana Dance di Ceprano, Dancing with Claudia di Ceccano e ASD Special Latin di Veroli sono scesi in pista per proporre al pubblico una esibizione: tante le coreografie e i balli proposti durante la kermesse, arricchite da costumi e sequenze che in alcuni casi hanno davvero stupito il pubblico! Sabato 21, la sig.ra Patrizia – in rappresentanza del centro estetico BeMore, della Sala Giochi Seventies e di Mickey Mike che hanno collaborato all’organizzazione dell’evento di Frosinone – ha premiato il gruppo dei bambini della ASD Special Latin, quale scuola che meglio rappresentava il giudizio dei maestri di ballo Ivan Calicchia e Silvia Calicchia, che hanno svolto il ruolo di giurati durante la kermesse.

Un doveroso ringraziamento, dunque, a quanti hanno aderito alla manifestazione e sostenuto l’organizzazione di questa edizione 2012: agli insegnanti e a tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione delle esibizioni; agli allievi, che hanno voluto mettersi in gioco e divertirsi cimentandosi nelle coreografie ideate dai maestri; agli sponsor aderenti e ai commercianti presenti a piazzale San Pietro; al mitico Giovanni Tiberia, per la pulizia e l’ordine del piazzale; e poi, a tutti gli amici che hanno speso tempo ed energie per aiutare l’Associazione, sia nei giorni di “Ballo in piazza” che nella vendita dei biglietti della Lotteria con la quale si autofinanzia la manifestazione.

Non resta che darvi appuntamento al prossimo anno!

Avviso Cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Navigando questo sito, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla pagina della legislazione europea e clicca qui

Abbiamo 155 visitatori e nessun utente online

Visite agli articoli
92585